Si torna a hOMe: riapre il centro di produzione artistica e artigianale


Per qualcuno sarà un vero e proprio ritorno a casa, per altri un benvenuto: anche quest’estate, per il secondo anno consecutivo, a partire dal 28 agosto e fino al 15 settembre, riapre hOMe, lo spazio dedicato alla produzione artistica e artigianale a Cagliari, lungo viale Elmas negli spazi di FinSardegna.

Come lo scorso anno, quando la nostra associazione aprì i 2000 mq del grande ex capannone industriale, l’intenzione è quella di dare vita ad un luogo fisico in cui gli immaginari, le tecniche ed i saperi  degli artisti e degli artigiani abbiano la possibilità di dialogare e mescolarsi per dar vita a nuovi oggetti d’arte e di design.

Urban Center da anni porta avanti progetti di valorizzazione delle attività e produzioni culturali della Sardegna, e vede in hOMe un progetto di sviluppo sostenibile dei fenomeni artistici ed artigianali contemporanei, nato per sopperire alla forte esigenza della città di Cagliari e della Sardegna di avere luoghi di socializzazione e scambio culturale già presenti nelle grandi capitali d’Europa o nei territori in cui si è deciso di affidarsi alla cultura come volano di sviluppo locale.

La filosofia che sta alla base di hOMe è quella della collaborazione e del libero scambio di idee. I protagonisti di hOMe dovranno essere capaci di produrre degli oggetti frutto delle proprie esperienze, ma carichi dei pareri o degli apporti degli altri.

Anche quest’anno le opere avranno come prima destinazione, la grande esposizione al festival Smart Cityness che si terrà a Cagliari il 16 e 17 settembre, prima di essere inseriti nei circuiti e nei progetti dell’Urban Center dove verranno valorizzati ed in alcuni casi dedicati alla vendita.

Per conoscere le modalità di partecipazione e prender parte al progetto hOMe contattaci via email all’indirizzo urbancentercagliari@gmail.com oppure sulla nostra pagina Facebook.

Ti aspettiamo!